martedì 16 settembre 2014

CUCINA

 TORTA RUSTICA


Giuseppe Recco (1634-1695)



 Lavorare 250 gr di burro con 500 gr di farina. Disporre il composto a fontana e al centro mettere sale, 1 uovo e 10 cucchiai di vino bianco o acqua. Impastare aiutandosi con una forchetta e far riposare per un'ora, coperto.
Prendere 300 gr di speck in un sol pezzo, 200 gr di salame, anche questo in un sol pezzo, un pezzo di salsiccia fresca, 300 gr di fontina, 300 gr di caciotta, 200 gr di mozzarella: tagliare tutto a dadini. Mescolarli in un largo insalatiere con 10 uova sbattute.
Tirare col matterello la pasta brisé, foderare una teglia di 28cm di diam. ben imburrata e infarinata. Lasciare da parte un disco di pasta che servirà da coperchio. Versare nella teglia l'impasto di uova, salumi e formaggi. Chiudere col disco di pasta saldando i bordi. Spennellare di latte e infornare a 180° per circa 1h. Servire tiepida o fredda.